X

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

31-10-2017Bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio
17-10-2017Commissione Tributaria Provinciale Milano - 5 ottobre 2017
L’avviso di rettifica e liquidazione notificato al trust deve essere annullato, in quanto il trust non costituisce un soggetto giuridico dotato di propria personalità ed è quindi carente di legittimazione passiva.
disponibile in area riservata
16-10-2017Tribunale Bologna - 7 settembre 2017
(in De Jure) È revocabile ex art. 2901 cod. civ. il conferimento in un trust familiare posto in essere dai disponenti, fideiussori di una s.p.a. nei confronti delle banche creditrici agenti in revocatoria, successivamente al rilascio delle fideiussioni, sussistendo l’eventus damni in quanto i disponenti non hanno dimostrato di essere titolari di beni idonei a costituire adeguata garanzia delle ragioni creditorie e l’atto istitutivo attribuisce alle banche attrici una mera aspettativa sul ricavato della liquidazione dei beni in trust e desumendosi la scientia damni in capo ai disponenti, requisito soggettivo richiesto in considerazione della natura gratuita di tale trust, dalla circostanza che costoro erano soci e detenevano cariche gestorie all'interno della società debitrice principale.
disponibile in area riservata
15-10-2017Commissione Tributaria Regionale Lombardia - 28 agosto 2017
(in MEF) Il conferimento della massa fallimentare in un trust avente la finalità di escutere i debitori del fallimento e soddisfare i suoi creditori cercando di ridurre i tempi e i costi della procedura sconta l’imposta proporzionale sulle successioni e donazioni, dovuta al momento della segregazione del patrimonio. La successiva devoluzione ai beneficiari non realizzerà un ulteriore presupposto impositivo ai fini dell’imposta sulle successioni e donazioni.
disponibile in area riservata
13-10-2017Tribunale Firenze - 18 luglio 2017
(in Leggi d’Italia) Non è litisconsorte necessario nel giudizio per la dichiarazione di nullità del trust il beneficiario che non abbia partecipato né all’atto istitutivo né a quello di conferimento. Il trust interno istituito allo scopo di assegnare i beni in esso conferiti ai beneficiari, al contempo garantendo a costoro la sicurezza economica, e di salvaguardare e valorizzare taluni beni in ragione del loro valore storico-artistico persegue interessi leciti e non contrastanti con l’ordinamento giuridico. Il contratto di comodato di un bene stipulato dal disponente in epoca anteriore al suo conferimento in trust non è opponibile al trustee.
disponibile in area riservata
13-10-2017Commissione Tributaria Regionale Venezia - 5 luglio 2017 
(in De Jure) La devoluzione testamentaria di beni in trust non è soggetta all’imposta sui vincoli di destinazione di cui al D.L. n. 262/2006, ma alle imposte di successione, connesse al passaggio del patrimonio dal defunto a eredi e legatari.
disponibile in area riservata
13-10-2017Commissione Tributaria Provinciale Forlì - 22 giugno 2017
Una volta conferiti i beni in trust, gli eventuali passaggi successivi di tali beni determinati dal mutamento del trustee sono esenti dalle imposte ipotecaria e catastale, in quanto non producono alcun sostanziale trasferimento di proprietà.
disponibile in area riservata
13-10-2017Commissione Tributaria Provinciale Treviso - 19 giugno 2017
(in Leggi d’Italia) Il conferimento di beni immobili in trust è soggetto all’imposta ipotecaria e catastale in misura fissa. Allorquando i beni verranno trasferiti ai beneficiari, questi ultimi saranno tenuti al pagamento dell’imposta in misura proporzionale, essendosi verificato l’effettivo arricchimento.
disponibile in area riservata
13-10-2017Commissione Tributaria Provinciale Milano - 1 giugno 2017
(in De Jure) Il conferimento di beni in trust va esente dall’imposta sulle successioni e donazioni di cui all’art. 2, co. 47, D.L. n. 262/2006, in quanto non integra una donazione e importa la mera creazione di un patrimonio separato, che di per sé non costituisce indice di capacità contributiva. Ai fini dell’applicazione della suddetta imposta rileva solo il trasferimento dei beni al beneficiario finale.
disponibile in area riservata
11-10-2017Ministero Economia e Finanze - 4 ottobre 2017
Pubblicata la Relazione sulla valutazione delle attività di prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo relativa all’anno 2016. La Relazione è stata elaborata dal Dipartimento del Tesoro e approvata dal Comitato di sicurezza finanziaria. (Trust pagg. 6 e ss.)
04-10-2017Ministero Economia e Finanze - 3 ottobre 2017
Il Dipartimento del tesoro ha pubblicato una serie di risposte alle richieste di chiarimento pervenute, per meglio comprendere le novità in tema di antiriciclaggio introdotte dal d.lgs. n. 90 del 2017.
Per maggiori informazioni »»»
29-09-2017Corte d’Appello Milano - 25 settembre 2017
Nel giudizio per la revocatoria del trust autodichiarato è sufficiente citare in giudizio i convenuti in qualità di disponenti. I beneficiari non sono litisconsorti necessari nel giudizio per la revocatoria del trust autodichiarato se non sono titolari di un diritto soggettivo attuale.
disponibile in area riservata
29-09-2017Tribunale Udine - 21 agosto 2017
(in De Jure) Non è incompatibile con la cancellazione di una società dal registro delle imprese l’istituzione da parte della stessa società, anteriormente all’approvazione del bilancio finale di liquidazione, di un trust autodichiarato su un immobile.
disponibile in area riservata
29-09-2017Tribunale Roma - 20 luglio 2017
(in De Jure) Non è possibile la trasformazione di una s.r.l. in liquidazione in un trust liquidatorio, in quanto l’istituzione del trust non dà luogo ad alcun ente. Non è riconoscibile il trust liquidatorio in cui sia conferito l’intero patrimonio di una s.r.l. e alla cui istituzione sia contestuale la trasformazione di tale società in suddetto trust, in quanto in seguito all’operazione non residua alcun ente societario e in tal modo la liquidazione diviene inammissibilmente contraria al tipo legale.
disponibile in area riservata
29-09-2017Tribunale Roma, cron. n. 5403 - 20 luglio 2017
(in De Jure) Non è possibile la trasformazione di una s.r.l. in liquidazione in un trust liquidatorio, in quanto l’istituzione del trust non dà luogo ad alcun ente. Non è riconoscibile il trust liquidatorio in cui sia conferito l’intero patrimonio di una s.r.l. e alla cui istituzione sia contestuale la trasformazione di tale società in suddetto trust, in quanto in seguito all’operazione non residua alcun ente societario e in tal modo la liquidazione diviene inammissibilmente contraria al tipo legale.
disponibile in area riservata
Altre pagine:
17-10-2017Crac Banca Etruria, immobili e locali nel patrimonio degli amministratori: rischio sequestro preventivo
Arezzo Notizie - martedì 17 ottobre 2017
06-10-2017Disabili: Telesca, importanti aspetti giuridici Dopo di Noi
Il Piccolo.it - venerdì 6 ottobre 2017
05-10-2017Sul "beneficiario effettivo" parola alla Corte Ue
02-10-2017Banca d'Italia, Unita' di Informazione Finanziaria - 29 settembre 2017
Quaderni sull'antiriciclaggio
20-09-2017La Srl in liquidazione non può diventare un trust
Il Sole 24 Ore - mercoledì 20 settembre 2017
19-09-2017Sanzioni agli amministratori che non aggiornano il Registro
Il Sole 24 Ore - sabato 16 settembre 2017
18-09-2017Patrimoni nascosti al fisco, otto arresti fra Parma e Reggio Emilia
Il Resto del Carlino - lunedì 18 settembre 2017
09-09-2017Si scommette sul blind trust sul 18,8% di Mediaset
Il Giornale - sabato 9 settembre 2017
08-09-2017Mediaset-Vivendi, i francesi cercano la tregua con l’Agcom per riaprire le trattative sulla rete Telecom
Il fatto quotidiano - venerdì 8 settembre 2017
07-09-2017Vivendi: verso intesa Agcom, 20% Mediaset in blind trust
Il Sole 24 Ore - giovedì 7 settembre 2017
05-09-2017Patrimonio separato dalle sorti dello studio
Il Sole 24 Ore - martedì 5 settembre 2017
04-09-2017Trasferimento dei beni con mission definita
Il Sole 24 Ore, inserto 'L'Agenda del professionista' - lunedì 4 settembre 2017
04-09-2017Per la donazione garanzie rafforzate
Il Sole 24 Ore, inserto 'L'Agenda del professionista' - lunedì 4 settembre 2017
04-09-2017La tutela per i disabili passa dall'atto pubblico
Il Sole 24 Ore, inserto 'L'Agenda del professionista' - lunedì 4 settembre 2017
27-08-2017Al Fisco la chiave dei dati antiriciclaggio
Il Sole 24 ore - domenica 27 agosto 2017
Altre pagine: