X

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

04-08-2017Decreto Legislativo n. 117 - 3 luglio 2017
Codice del Terzo settore, a norma dell’articolo 1, comma 2, lettera b, della legge 6 giugno 2016 n. 106 ( G.U. Supplemento ordinario n. 179, 2 agosto 2017)
31-07-2017Tribunale Cuneo - 26 luglio 2017
Il trust istituito al fine di assicurare risorse economiche per il futuro alla figlia del disponente persegue un interesse meritevole di tutela. La circostanza che venga nominato trustee di suddetto trust un soggetto legato al disponente da rapporto familiare e di convivenza non è sufficiente a provare la natura simulata del trust, dovendo a tal fine dimostrarsi che il disponente abbia effettivamente mantenuto la disponibilità di fatto dei beni in trust.
disponibile in area riservata
31-07-2017Corte Suprema di Cassazione, III sezione penale n. 36801 - 25 luglio 2017
L’istituzione di un trust integra il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte solo qualora da parte del disponente sussista il dolo specifico circa la fraudolenta sottrazione di beni al fisco, non essendo sufficiente per il configurarsi di tale reato la ricorrenza di elementi indicativi della natura simulata del trust, quali la riserva in capo al disponente del potere di revocare e nominare il trustee.
disponibile in area riservata
31-07-2017Tribunale Lecce - 18 luglio 2017
È revocabile ex art. 2901 cod. civ. il conferimento di beni immobili in un trust familiare posto in essere dal disponente successivamente al rilascio di fideiussione nei confronti della società agente in revocatoria, dovendo ritenersi sussistente in re ipsa tanto l’eventus damni quanto la scientia damni in capo al disponente, requisito soggettivo richiesto in considerazione della natura gratuita di tale trust.
disponibile in area riservata
31-07-2017Corte d’Appello Milano - 17 luglio 2017
Il conferimento del patrimonio attivo e passivo di una s.r.l. in un trust liquidatorio e la cessazione della medesima società importa che il trustee subentri nei rapporti commerciali della suddetta società ai sensi dell’art. 2558 cod. civ. e risponda delle obbligazioni derivanti da tali rapporti
disponibile in area riservata
31-07-2017Tribunale Avellino - 14 luglio 2017
È improponibile l’azione di responsabilità intentata dal disponente avverso il trustee qualora l’atto istitutivo preveda che le controversie inerenti la gestione del trustee siano compromesse per arbitrato irrituale.
disponibile in area riservata
31-07-2017Tribunale Treviso - 18 maggio 2017
(in De Jure) Deve disporsi la cancellazione dell’iscrizione della cancellazione dal registro delle imprese di una società la quale un mese prima di tale iscrizione abbia istituito un trust autodichiarato avente ad oggetto la propria azienda e quali beneficiari i soci, essendo l’attività sociale proseguita per il tramite e nella forma del trust.
disponibile in area riservata
22-07-2017Commissione europea - 11 luglio 2017
Regolamento delegato che integra la direttiva 2004/39/CE e 2014/65/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative all’elenco esauriente di informazioni che i candidati acquirenti devono includere nella notifica di un progetto di acquisizione di una partecipazione qualificata in un’impresa di investimento (trust pag. 4 e ss.)
21-07-2017Parlamento europeo - 28 giugno 2017
Progetto di relazione della Commissione d’inchiesta (istituita per i Panama Papers) incaricata di esaminare le denunce di infrazione e di cattiva amministrazione nell’applicazione del diritto dell’Unione in relazione al riciclaggio di denaro, all’elusione fiscale e all’evasione fiscale (trust pag. 20). Conclusioni pagg.24-26
21-07-2017Commissione europea - 21 giugno 2017
Proposta di direttiva del Consiglio recante modifica della direttiva 2001/16/UE per quanto riguarda lo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale relativamente ad accordi transfrontalieri notificabili (trust pag.3).
20-07-2017Ministeto Economia e Finanze - 6 luglio 2017
Circolare recante istruzioni operative rivolte agli uffici centrali e territoriali del Ministero dell'economia e delle finanze, competenti per il procedimento di applicazione delle sanzioni di cui al Titolo V del D.Lgs 231/2007 come modificato dall'art. 5 del D.Lgs 90/2017 recante disposizioni per il recepimento della IV direttiva antiriciclaggio.
12-07-2017Tribunale Roma - 4 luglio 2017
Sono revocabili ex art. 67, co. 2, l. fall. i pagamenti che il trustee di un trust istituito da una s.r.l. ha posto in essere nel semestre antecedente la dichiarazione di fallimento della società disponente, in quanto tali pagamenti venivano eseguiti con provvista proveniente dalla suddetta società e il trust fungeva da mero tramite. Il medesimo trust non è meritevole di tutela in quanto istituito al dichiarato scopo di realizzare un progetto commerciale e invece volto a sottrarre risorse ai creditori sociali.
disponibile in area riservata
12-07-2017Tribunale Ravenna n. 617- 28 giugno 2017
È revocabile ex art. 2901 cod. civ. il trust familiare autodichiarato istituito su beni immobili dal disponente, fideiussore di una s.r.l. verso la banca creditrice agente in revocatoria, successivamente all’assunzione della fideiussione, desumendosi la scientia damni in capo al disponente, requisito soggettivo richiesto in considerazione della natura gratuita di tale trust, dalla circostanza che al momento dell’istituzione del trust il disponente sapeva che la società debitrice principale versava in una situazione finanziaria non rosea e sussistendo l’eventus damni per essersi il disponente liberato mediante l’istituzione del trust di tutti i propri beni immobili e non avere dimostrato la capienza del proprio patrimonio residuo.
disponibile in area riservata
12-07-2017Tribunale Ravenna n.618 - 28 giugno 2017
È revocabile ex art. 2901 cod. civ. il trust familiare autodichiarato istituito su beni immobili dal disponente, fideiussore di una s.a.s. verso la banca creditrice agente in revocatoria, successivamente all’assunzione della fideiussione, desumendosi la scientia damni in capo al disponente, requisito soggettivo richiesto in considerazione della natura gratuita di tale trust, dalla circostanza che al momento dell’istituzione del trust il disponente sapeva che la società debitrice principale versava in una situazione finanziaria non rosea e sussistendo l’eventus damni per essersi il disponente liberato mediante l’istituzione del trust di tutti i propri beni immobili e non avere dimostrato la capienza del proprio patrimonio residuo.
disponibile in area riservata
12-07-2017Tribunale Cosenza - 26 giugno 2017
È revocabile ex art. 2901 cod. civ. il conferimento di beni immobili in un trust familiare posto in essere dal disponente, avallante e fideiussore di alcune società, successivamente al rilascio degli avalli e delle fideiussioni, sussistendo l’eventus damni per avere il disponente conferito in trust la totalità dei propri beni immobili e non avere dimostrato di essere titolare di altri cespiti immobiliari atti a garantire i creditori e desumendosi la scientia damni, requisito soggettivo richiesto in considerazione della natura gratuita di tale trust, dalla rilevante esposizione debitoria nei confronti della banca creditrice agente in revocatoria.
disponibile in area riservata
Altre pagine:
04-08-2017Successioni e donazioni esenti da imposta
Il Sole 24 Ore - venerdì 4 agosto 2017
04-08-2017Il Codice del terzo settore potenzia gli sgravi
Il Sole 24 Ore - venerdì 4 agosto 2017
04-08-2017Scelta fra trust, fondo o vincolo di destinazione
Il Sole 24 Ore - venerdì 4 agosto 2017
04-08-2017La tutela per i disabili passa dall’atto pubblico
Il Sole 24 ore - venerdì 4 agosto 2017
02-08-2017Vivendi, fonte Agcom: potrebbe evitare vendita azioni Mediaset con cessione a trust
Reuters Finanza - mercoledì 2 agosto 2017
01-08-2017Agenzia delle Entrate - 4 luglio 2017
Disposizioni attuative del decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 28 dicembre 2015 di attuazione della legge 18 giugno 2015 n. 95 e della direttiva 2014/107/UE del Consiglio , del 9 dicembre 2014, recante modifica della direttiva 2011/16 UE per quanto riguarda lo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale. Modalita' e termini di comunicazioni delle informazioni.
31-07-2017Un’assicurazione per donazioni e trust
Diritto Bancario - giovedì 31 luglio 2017
28-07-2017IVASS Istituto per la vigilanza delle assicurazioni - 25 luglio 2017
Autovalutazione dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo. (Trust pag.2)
26-07-2017Costituzione di trust, il dolo va accertato
Il Sole 24 Ore - mercoledì 26 luglio 2017
11-07-2017Terzo settore, lo scopo e l’attività dell’ente vanno indicati nello statuto
Il Sole 24 Ore - martedì 1 1luglio 2017
11-07-2017La rinuncia gratuita su diritti reali paga imposta di donazione
Il Sole 24 Ore - martedì 11 luglio 2017
07-07-2017Per la fondazione non servono testimoni
Il Sole 24 Ore - venerdì 7 luglio 2017
07-07-2017Vivendi crea il trust per Persidera
Il Sole 24 Ore - venerdì 7 luglio 2017
05-07-2017Banca d'Italia, Unita' Informazione Finanziaria per l'Italia - 4 luglio 2017
Pubblicato il rapporto Annuale dell'Unita' di Informazione Finanziaria (trust pag 13 e ss.)
04-07-2017Slot, poker e prepagate il riciclaggio "creativo" nel mirino di Bankitalia
La Repubblica - martedì 4 luglio 2017
Altre pagine: